Progetti conclusi e in corso – Novembre 2020

Di seguito un breve aggiornamento dei lavori ultimati e in fase di esecuzione per l’anno 2020 in Vietnam.

2 scuole/asilo; quella di Ku Mot nel Dak Lak é stata ultimata nel mese di luglio, mentre quella di Tan Hiep nella provincia di Kien Giang si prevede l’ultimazione per la primavera del 2021. Entrambe i progetti hanno lo scopo di garantire un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento continuo anche nelle zone rurali. Migliorando le condizioni di insegnamento e di apprendimento, i progetti seppur realizzati in provincie diverse, contribuiscono a creare un ambiente positivo sia per le autorità sia per la popolazione locale, favorendo l’integrazione tra le minoranze etniche e la popolazione indigena. Queste nuove struttura miglioreranno l’immagine, l’attrattività e la sostanza stessa della formazione scolare e prescolare.

1 ponte in cemento; per il villaggio di Binh Tay provincia di Long An, si tratta della ricostruzione di un veccho ponti in legno resosi pericoloso dal tempo e dalle condizioni meteo avverse. La ricostruzione con l’utilizzo di materiali appropriati permetterà di migliorare le condizioni di viabilità e garantire lo spostamento sicuro della popolazione locale e in particolare degli studenti dei villaggi e collegare tra loro le importanti vie di comunicazione agevolando il trasporto di merci, contribuendo così allo sviluppo dell’economia locale.

120 pozzi d’acqua; il cui obiettivo specifico è l’aumentato accesso e l’utilizzo di fonti di acqua sicura da parte della popolazione rurale del distretto della provincia di Kien Giang e nello specifico del distretto di Go Quao dove si prevede di realizzare 990 pozzi d’acqua a favore di ca. 15’700 persone (3’917 famiglie). I beneficiari del progetto, così come nei casi precedenti (1460 pozzi già ultimati in altre regioni), disporranno di acqua potabile in prossimità delle abitazioni, evitando di approvvigionarsi dalle fonti di acqua superficiale contaminate. Migliori condizioni igieniche e di salute, minori ospedalizzazioni e dunque indirettamente riduzione dei costi sanitari. Per il 2021 è prevista la realizzazione di ulteriori 150 pozzi d’acqua, attività per la quale siamo in costante ricerca di fondi.

L’impegno finanziario per la realizzazione dei progetti 2020 è di ca. 140’000 chf.

Nelle immagini i progetti ultimati e in corso.

ACTI Espérance – Novembre 2020

Lascia un commento